tempo

Cerca nel blog

sabato 22 giugno 2013

Beatrice : amore , violenza e soldi.

Lei è una mia amica che conosco da anni e con gli anni ho imparato a non fidarmi di lei . Ero appena arrivata in svizzera e frequentavo un corso di tedesco e lei era una mia compagna di corso . Io cominciavo a lavorare dalla parrucchiera e lei divorziata con due figli tirava avanti come poteva , cominciava a frequentare quello che è il suo attuale marito: un homo Iracheno alto dai profondi occhi nocciola e corti capelli ricci .
Ricordo ancora le loro prime litigate , e tutte le volte che ho fatto da mediatore. Dentro di me non ho sempre pensato che non era l'uomo per lei e l'unica volta che me lo ha detto siamo finite alle mani.
Beatrice è un carattere strano all'apparenza una persona buona come poche … in realtà aiuta gli altri solo per sentirsi dire quanto è buona e la persona che è stata aiutata in eterno debito con lei.È estremamente insicura e alla costante ricerca di qualcuno che le stia accanto e che la compresa : ma quando la persona che lei ha scelto si rifiuta da svolgere tale compito diventa un autentica furia . Ma veniamo oggi dopo otto anni di matrimonio il marito "impazzisce" e senza un motivo apparente durate la compilazione di alcuni documenti la picchia davanti ad una sua amica ( una donna arrivata da poco dall'Italia e che lei ha ospitato in casa e che ora tormente perché non si vuole mettere in mezzo) .
Lui che ha vent'anni in meno di lei , dirige strani traffici ha due conti un banca cospicui di cui la moglie non sa niente e il suo stipendio é di netto superiore a quello che lei sa. Questo é quanto ho scoperto frugando tra le carte di lui  e ora abbiamo passato il tutto all'avocato.
Io non riesco a capire Beatrice , si sta preparando a fargli il culo legalmente : lo ha sputtanato con tutti quelli che lo conoscono e contemporaneamente lo rivuole a casa perché é sicura che lui la ama : ma quale uomo che ama una donna si comporta così ? ( non é la prima volta che le mette le mani a dosso anche se ammetto che lei le farebbe scappare a d un santo ). Come può rivolere in casa un uomo che le malmena e la sfrutta economicamente ?. Come non può pensare ai suoi due figli che hanno già avuto un padre violento e adesso vedono la madre malmenata anche dal nuovo marito . Questa sera andrò da lei , a volte mi chiedo perché frequento ancora una persona di cui non mi fido … ma ho visto quei due bambine crescere e non mi sento dl lasciarli da soli in questo momento .

Il Passato

E' una curiosa creatura il passato
Ed a guardarlo in viso
Si può approdare all'estasi
O alla disperazione.

Se qualcuno l'incontra disarmato,
Presto, gli grido, fuggi!
Quelle sue munizioni arrugginite
Possono ancora uccidere!

- Emily Dickinson

Wicca

Scende la pioggia

Tu nel tuo letto caldo, io per strada al freddo
ma non è questo che mi fa triste
Qui fuori dai tuoi sogni l'amore sta morendo
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia ma che fa,
crolla il mondo addosso a me
per amore sto morendo !
Amo la vita più che mai
appartiene solo a me,
voglio viverla per questo !
E basta con i sogni, ora sei tu che dormi
ora il dolore io non conosco
Quello che mi dispiace è quel che imparo adesso
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia...
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget