tempo

Cerca nel blog

mercoledì 18 maggio 2011

Cantare è d'amore

Come una finzione 

non del sangue ma del rosso 
acqua e sale e non le lacrime assaggiai. 
Arsure come di battaglia, 
di comparse fuoco e paglia 
ed i cuori sono cavalli scossi in noi. 
Amarsi è come andare in fuga 
è cosa ho fatto, 
cosa ho detto mai.. 
Non è la verità... 
che più la dici e più la dici mai. 
E' l'illusione mia che è vera. 
E che scorre fiera 
tra le dita della vita. 
Passa il suono e belle immagini di noi. 
Meravigliosa confusione 
tra i dialoghi e le pose, 
e ogni peso appassionato è 
un soffio ma non la verità, 
che è sempre un'altra storia ma non Lei, 
Lei che 
tra i baci miei è d'Amore. 
E' improvvisazione 
non è vento non è sole, 
pioggia atroce 
meglio è 
che non ci sia. 
Amarsi è come arrampicarsi 
su uno schermo di illusione 
e poi credere quell'edera realtà. 
E' le bugie, ragazza mia 
il naso lungo ed il gusto dell'addio. 
Non è la verità 
che più la dici 
e più la dici mai. 
E' vita che non sai 
sarà che come me 
tu, 
rivivrai 
quando l'Amore mio 
ti canterò. 
E' quando tutti i giuramenti 
fatti a Te saranno inganni 
alla vita che, 
stupita, 
sbanderà. 
Amarsi è prima di capire, 
è rimbambire la ragione in noi. 
Non è la verità, 
che più la dici e meno baci avrai... 
E' l ' illusione mia che è vera. 
E chi ama canta 
tra le voci della vita, 
l'acqua che si incontra 
col suo scialacquìo. 
Oppure meglio non cantare, 
muti se non è d'Amore 
e qualcuno deve farlo 
e sono io che ti canterò 
e come in fuga nel tuo cuore andrò 
Non è la verità 
che più la dici e più la dici mai....

Il Passato

E' una curiosa creatura il passato
Ed a guardarlo in viso
Si può approdare all'estasi
O alla disperazione.

Se qualcuno l'incontra disarmato,
Presto, gli grido, fuggi!
Quelle sue munizioni arrugginite
Possono ancora uccidere!

- Emily Dickinson

Wicca

Scende la pioggia

Tu nel tuo letto caldo, io per strada al freddo
ma non è questo che mi fa triste
Qui fuori dai tuoi sogni l'amore sta morendo
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia ma che fa,
crolla il mondo addosso a me
per amore sto morendo !
Amo la vita più che mai
appartiene solo a me,
voglio viverla per questo !
E basta con i sogni, ora sei tu che dormi
ora il dolore io non conosco
Quello che mi dispiace è quel che imparo adesso
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia...
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget