tempo

Cerca nel blog

sabato 16 aprile 2011

Ma io lavoro !queste cavolate non mi interessano !.... e allora che io sono qui a perdere tempo ?

Queste sono le tipiche risposte che odio nel mio nuovo lavoro e che ti danno la gente quando gli telefoni !. Quando ti dicono ;<< Ma io lavoro !queste cavolate non mi interessano !>> a me (non potendo essere altrettanto scortese con loro ) non rimane che pensare "e allora che io sono qui a perdere tempo ?". Vendere alla gente via telefono è dura , in molti ti mandano a quel paese altri ti ricoprono con insulti di ogni tipo forma e lingua !, poi ci sono le persone anziane che ti raccontano tutta la loro vita !, e il capo dietro che stressa : VENDETE !.
In realtà per chi vende al telefono piu' che la vendita vera e propria interessa il tempo che passa con le persone al telefono perché è quello piu' che la vendita in se a fare il salario , piu' la gente ti parla e piu' salgono le tue ore lavorative e quindi ti avvicini ad uno stipendio vicino alle persone normali , ma ogni volta che ti attaccano il telefono appena intuisco un po il tuo lavoro vai in meno !, quindi grazie alle nonnine che mi raccontano tutti i fatti del loro pesino perché si sentono sole .
Devi adattare il tono e la forma di parlare ad ogni tipo di persona che risponde al telefono , come prestiggiatore che fa scomparire le palline a suo piacimento , mutabile flessibile e accondiscendente con tutti ! , devi essere cio' che il cliente vuole , intuire ciò che vuole sentirsi dire e in che modo prima ancora che lui realizzi e il tutto in un battito di ciglia.
Tutti colore che vendono via telefono al 10% percento vendono il prodotto , al 90% percento vendono se stessi e la loro capacità comunicativa !, se non riesci ad istaurae un rapporto verbale le tue percentuali di vendita sono 0 !.
Ma non è adatto a tutti come lavoro ! , per essere il/la migliore devi riuscire a vendere a tutti , senza fare eccezioni !, bisogna avere lucidità mentale al 1000% , ma soprattuto lasciare il cuore a casa !.
Questo è il mio problema piu' grande ! . Quando intuisco soprattuto con le persone anziane che sono disposte a comprarti di tutto pur di avere un minimo di compagnia , la mia coscienza mi sbrana da dentro ! , non posso appioppare un pacco ad una novantenne ! , farmi pagare a caro prezzo per darle quel poco di conforto che riesco a darle a distanza ! , non è giusto !. Allora la ascolto cerco di consolarla come posso ma non concludo la vendita , uguale con i malati cronici !, non ci riesco !.
Vedo i miei colleghi che quando ne pescano uno fanno festa perché gli appioppano di tutto ! , ma io no ! è piu' forte di me il senso di cola mi divorerebbe !.
Forse non sono normale o piu' semplicemente non adatta a questo lavoro visto che mi limito a vendere solo alle persone lucide e consapevoli di cio' che fanno.
Anche se a volte penso : perché io mi faccio tanti problemi quando questi non si fanno tanti riguardi a darmi della rompi c....bip ! , appena gli dico buongiorno !.

Il Passato

E' una curiosa creatura il passato
Ed a guardarlo in viso
Si può approdare all'estasi
O alla disperazione.

Se qualcuno l'incontra disarmato,
Presto, gli grido, fuggi!
Quelle sue munizioni arrugginite
Possono ancora uccidere!

- Emily Dickinson

Wicca

Scende la pioggia

Tu nel tuo letto caldo, io per strada al freddo
ma non è questo che mi fa triste
Qui fuori dai tuoi sogni l'amore sta morendo
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia ma che fa,
crolla il mondo addosso a me
per amore sto morendo !
Amo la vita più che mai
appartiene solo a me,
voglio viverla per questo !
E basta con i sogni, ora sei tu che dormi
ora il dolore io non conosco
Quello che mi dispiace è quel che imparo adesso
ognuno pensa solo a se stesso
Scende la pioggia...
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget